fare sesso in gravidanza

Il sesso in gravidanza viene spesso trascurato e messo in secondo piano. In realtà sono tanti i motivi per cui dovresti regalare a te e al tuo partner questi momenti di intimità.

A volte sembra quasi che fare sesso in gravidanza sia un tabù e un terribile peccato! Al contrario l’intimità aiuta la coppia ad affrontare con maggiore complicità il suo percorso verso la genitorialità.

Hai mai fatto caso, sfogliando un libro sulla maternità, che al sesso in gravidanza sono sempre dedicate poco più di una manciata di pagine? Tra insicurezze e forti paure, spesso del tutto prive di fondamenta, durante i 9 mesi spesso la vita sessuale subisce un duro colpo.

E di certo le cose non migliorano dopo la nascita del bambino, quando tra ormoni in tilt e cura del neonato, la donna vive un calo del desiderio sessuale.

La gravidanza non è una malattia, è una grande rivoluzione nel corpo della donna e, a meno che non ci siano problematiche e complicazioni di tipo medico, nulla vieta di avere una vita sessuale.

Approfondisci: Emozioni e cambiamenti durante la gravidanza

Il sesso in gravidanza evolve nei 9 mesi

La libido e l’intimità cambiano il modo di vivere il sesso in gravidanza nell’arco dei 9 mesi.

  • Primo trimestre: in questa fase generalmente si osserva un calo del desiderio sessuale all’interno della coppia. Molto dipende dalla paura di favorire un aborto spontaneo o interferire con i primi processi di sviluppo del feto. Inoltre i cambiamenti ormonali e la novità della gravidanza, soprattutto se si è al primo figlio, mettono un po’ in subbuglio le dinamiche di coppia, più protesa a ricercare calore e vicinanza che una intimità di tipo sessuale.
  • Secondo trimestre: superato lo scoglio del terzo mese, in questa fase la coppia ritrova un suo equilibrio e in particolare dal 4° mese la donna riscopre la sua libido. Ci sono donne che addirittura riescono a raggiungere l’orgasmo per la prima volta proprio durante questo periodo. Questo capita perchè i 5 sensi sono amplificati e si vive il sesso in gravidanza in maniera più intensa.
  • Terzo trimestre: in questa fase ritornano un po’ di timori. Il pancione più grande e l’idea del parto che si avvicina potrebbero inibire alcune coppie. Al contrario in questa fase la scarsa agilità della donna potrebbe rappresentare una buona occasione per stimolare la creatività e dare un tocco alternativo al sesso in gravidanza.

Lo sapevi? 15 benefici del sesso che dovresti considerare

Dubbi e paure dei futuri genitori

Per fare un po’ di chiarezza sul tema del sesso in gravidanza, ho raccolto per voi le principali domande che si pone la coppia.

  • Il bambino sentirà qualcosa durante l’attività sessuale? NO. Il bambino percepisce le emozioni della madre, i suoni e i rumori, ma tutto in modo molto ovattato, per cui non ha coscienza di quanto sta accadendo.
  • C’è il rischio di ferire il bambino? NO. Questo è uno dei miti più duri a morire. Il sacco amniotico in cui è contenuto il bambino lo protegge per cui non si corre alcun pericolo.
  • Perchè lui è inibito? Oltre al timore di poter fare del male al bambino, il partner potrebbe avere la sensazione di fare qualcosa di “sporco” di fronte ad un terzo. Questo accade soprattutto nell’ultimo periodo della gravidanza, quando oramai il bambino è molto attivo e presente con i suoi movimenti. Alcuni potrebbero avere la fantasia di sentirsi quasi osservati per cui preferiscono astenersi dal sesso.
  • Mi ha tradita durante la gravidanza perchè non mi desidera più? Dietro il tradimento ci sono molti fattori che spesso hanno poco a che fare con l’attrazione fisica. In questo caso lui potrebbe essersi sentito messo da parte di fronte ad una donna che per 9 mesi ha deciso di eliminare il sesso dalla coppia. In altri casi potrebbe vivere con difficoltà l’idea di diventare padre e attraverso il tradimento testa la sua virilità.

Da come avrai capito non ci sono controindicazioni nel fare sesso in gravidanza, anzi mantenere un buon livello di intimità aiuterà la coppia ad affrontare meglio la propria intesa dopo la nascita del bambino.

Potrebbe interessarti anche:

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.