colori rilassanti per il benessere

Anche i colori rilassanti possono aiutarti a rallentare e ad eliminare lo stress quotidiano.

La prima volta che mi sono dedicata allo studio di colori rilassanti per l’arredamento è coinciso con la ristrutturazione di un vecchio appartamento di famiglia da cui poi ho realizzato il mio studio professionale.

Volevo creare un ambiente accogliente, caldo, che trasmettesse benessere e serenità.

I colori hanno un effetto sulla nostra psiche e possono provocare in noi delle reazioni emotive fredde o calde, sensazioni specifiche che influenzano anche il nostro umore.

Quante volte ti sei sentita a disagio entrando in un ambiente scuro e con poca luce? Oggi la psicologia del colore viene analizzata per qualsiasi settore, dal marketing all’arredamento di interni, ed è anche uno degli elementi cardine dell’arteterapia.

Non è un caso che in questi ultimi anni stia prendendo sempre più piede il settore degli album per adulti, come i mandala da colorare.

I colori rilassanti in casa

Rientrare a casa e sentirsi a proprio agio e coccolati, in una sorta di nido, è il primo passo per iniziare a prenderti cura di te.

Ognuno di noi dovrebbe concedersi almeno mezzora al giorno per fermarsi e rilassarsi, senza pensare agli impegni, alle difficoltà, alle scadenze. Se corri di continuo, se lasci che lo stress diventi padrone delle tue giornate, prima o poi il tuo fisico crollerà e inizierà a manifestare i primi segnali di sofferenza.

A volte basta poco per modificare delle piccole abitudini nocive e avviarsi verso il cambiamento. Il cambiamento può iniziare anche attraverso la trasformazione del tuo spazio di vita, degli ambienti in cui trascorri la maggior parte del tuo tempo.

La casa deve rappresentare per te un dolce rifugio, un angolo in cui poterti ristorare e recuperare le forze, il luogo in cui ritrovare gli affetti e conservare i tuoi ricordi.

Riusciresti mai a rilassarti in una stanza colorata di giallo o di rosso? Il rosso, il giallo e l’arancione sono difatti dei colori caldi, che tendono a stimolare il nostro corpo e non a rilassarlo e potrebbero essere associati alla forza, all’energia e anche all’aggressività.

Approfittane: 30 strategie per combattere lo stress: la guida gratuita

Colori rilassanti: ad ognuno il suo significato

Sai quali sono i colori rilassanti, in grado di favorire il benessere psicofisico e ridurre lo stress? Sono i colori freddi: il viola, il verde e il blu.

  • Viola: il colore viola, nelle sue tonalità più chiare, favorisce l’equilibrio mentale e il rilassamento, ispira eleganza e benessere. Essendo una miscela di rosso e blu, se il viola è troppo acceso ci si spinge verso tonalità troppo stimolanti e si ottiene l’effetto opposto. Nelle sue tonalità più chiare si trova in molte componenti associate alla meditazione.
  • Verde: il verde invece è associato tipicamente alla salute. Non è un caso che sia il colore dominante di ospedali, marchi di prodotti biologici o progetti ambientali. Se ci fai caso la tonalità che ho scelto per il mio blog è un incrocio tra verde e blu. Il verde richiama la tranquillità della natura, i paesaggi boschivi, il rapporto con la terra. Aiuta a tenere a bada il nervosismo e i pensieri ansiosi.
  • Blu: il blu ha un effetto sedativo e calmante sul nostro corpo. Alcuni studi hanno dimostrato la sua capacità di abbassare la temperatura del nostro organismo. Per il suo potere rilassante spesso viene utilizzato difatti per la camera da letto.

Adesso sai come modificare l’ambiente che ti circonda e sei pronta per dare nuova vita al cambiamento, scegliendo colori rilassanti e liberandoti di tutto quello che ti ferisce e ti procura malessere.

Prodotti simili su Amazon:

Sullo stesso tema, scopri anche:

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.