se la dieta diventa un problema

Salti sempre da una dieta all’altra? Ti sei mai chiesta se stai accontentando te stessa o qualcun altro?

Il pensiero di mettersi a dieta può diventare un problema se assorbe tutte le nostre energie. Quando la dieta finisce con il diventare un’ossessione, c’è la possibilità che tu stia nascondendo un disagio più grande.

Mantenersi in forma e prendersi cura di sé sono un buon punto di partenza per iniziare ad amarsi, ma quando si vuole dimagrire a tutti i costi si potrebbe correre il rischio di farsi del male.

Saper accettare il proprio corpo senza scendere a compromessi, avere rispetto delle proprie forme e della propria costituzione fisica, sono segnali di una buona autostima.

Se hai difficoltà ad accettare qualche chilo in più e misuri la tua autostima in base al successo o meno della tua dieta, dovesti chiederti se quella difficoltà è realmente tua o se stai rischiando di adeguarti agli ideali imposti da qualcun altro.

Il desiderio di sentirsi parte della massa, di non essere etichettati come “diversi” per rischiare di rimanere ai margini, potrebbe essere talmente forte da spingerci a ricorrere a una dieta veloce e drastica.

Lo sanno bene gli esperti di marketing e di comunicazione che confezionano spot pubblicitari su misura, in cui modelle dal corpo filiforme, ai limiti dell’anoressia, diventano il simbolo della donna bella di successo.

Approfondisci: Vuoi davvero dimagrire? Migliora la tua motivazione

I mass-media propongono un ideale di bellezza lontano dalla realtà, un’immagine corporea ritoccata ad hoc alla quale vengono associati messaggi di benessere e serenità. Tutto quello che si discosta da quell’ideale viene vissuto come sbagliato, brutto, non sano.

In realtà, alla lunga, il desiderio di perfezione fisica potrebbe compromettere la salute fisica e psicologica della persona.
Pensiamo all’esplosione di disturbi alimentari come l’anoressia e la bulimia o la recente ortoressia, causata dall’ossessione del mangiare sano.

Sei davvero certa di non avere altre risorse oltre al tuo bell’involucro?

Ama te stessa al di là della tua dieta

Metti per un attimo da parte la dieta e pensa a tutti gli obiettivi che hai raggiunto: quali competenze hai sfoderato? Dove hai preso la grinta per affermarti nel tuo piccolo mondo? Sono certa che la tua fisicità sia servita a ben poco.

Osserva le donne che incontri per strada: sono davvero così perfette? Io non credo. Ognuna di noi ha dei piccoli difetti che ci rendono uniche al mondo. 

Inizia ad apprezzare le tue imperfezioni e valorizzale per essere diversa e speciale. Non cercare l’approvazione negli occhi degli altri, finiresti per iniziare una ricerca infinita e rischieresti di non ottenere quello che vuoi.

Accantona il pensiero distorto di doverti vergognare del tuo corpo.

Ama te stessa, la tua fisicità e i tuoi pensieri e sentiti libera di vivere la tua vita come hai sempre desiderato. Quando avrai raggiunto questa libertà, non avrai più bisogno di strumentalizzare una dieta per sentirti una donna degna di amore.

Scopri anche:

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.