Come ottenere una maggiore assertività

 

L’assertività non è una dote innata, a volte ci sono cose che avremmo potuto e voluto dire all’altro, ma abbiamo preferito restare in silenzio.

Spesso dietro questa scelta si nasconde la paura di perdere la stima dell’altro, il non sentirsi abbastanza sicuri del proprio pensiero, la scarsa fiducia nelle nostre competenze.

 

Cosa significa essere assertivi?

L’assertività non è altro che la capacità di esprimere liberamente il proprio pensiero e le proprie emozioni senza alcuna remora. La persona assertiva riesce a cogliere il tono della conversazione e ad esplicitare chiaramente all’altro il suo punto di vista, senza aggredire o denigrare il pensiero altrui e senza il timore che ci possano essere delle ritorsioni.

L’assertività è un atteggiamento molto utile in particolari situazioni, come quando dobbiamo argomentare su contenuti imbarazzanti o delicati, dobbiamo relazionarci in contesti ad alta conflittualità o abbiamo a che fare con persone tendenti all’aggressività.

Spesso le persone poco assertive hanno una scarsa autostima per cui sono portate a credere che il proprio pensiero abbia così poco valore da non essere degno di essere espresso.

Leggi anche: 8 consigli per liberarti delle emozioni tossiche

Le 5 regole dell’assertività:

  1. Modifica il tuo comportamento non verbale: assumi una posizione eretta, sostieni lo sguardo dell’altro, parla in modo fermo e deciso, con toni alti. Non hai nulla da nascondere!
  2. Impara a dire NO: se ti stanno proponendo qualcosa che non ti piace, comunica all’altro che non sei interessato mostrando comunque un atteggiamento cortese. Ognuno di noi ha il diritto di scegliere cosa sia meglio per sè.
  3. Non giustificarti: non sei tenuto a giustificare di continuo le tue azioni e le tue scelte. Difendi la tua opinione e i tuoi valori se qualcuno osa metterli in discussione.
  4. Esprimi liberamente i tuoi sentimenti: non farti scrupolo di mostrare agli altri cosa ti piace e cosa non sopporti. E’ un modo per far conoscere la tua persona e può aiutarti a gestire la relazione con l’altro.
  5. Sei libero di cambiare opinione: se ti capita di cambiare completamente opinione rispetto ad una proposta o ad un lavoro, sentiti libero di esprimere ciò che senti senza temere la reazione degli altri.

Tutti noi possiamo imparare ad essere assertivi, bisogna solo allenarsi a cambiare prospettiva. Non appena avremo conquistato una maggiore sicurezza in noi stessi, vedrete che anche gli altri modificheranno il loro atteggiamento nei nostri confronti.

Se l’argomento ti ha incuriosito, ti consiglio queste piacevoli letture per sviluppare la tua assertività:

   

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.