scopri se il tuo partner ti tradisce

Scopri se il tuo partner ti tradisce: impara a riconoscere i segnali di un possibile tradimento.

Il tuo partner ti tradisce: hai il sospetto da settimane, forse da mesi. Avverti quella strana sensazione di distacco e ti disperi alla ricerca di indizi per incastrarlo e farlo venire allo scoperto.

Potrebbero essere solo sospetti infondati in un momento di grande insicurezza da parte tua oppure potresti aver subito un tradimento nel bel mezzo di una crisi di una coppia.

Nessun tradimento avviene mai per caso o per il semplice gusto di andare con un’altra donna, c’è sempre una mancanza nella vita di coppia o una difficoltà da parte dell’altro. Tanti sono i motivi che portano a tradire così come tante sono le possibilità di riuscire a recuperare il rapporto una volta scoppiata la bomba.

Focus: 

15 segnali per capire se lui ti tradisce

Ecco 15 indizi che potrebbero aiutarti a capire se il tuo partner ti tradisce con un’altra donna. Si tratta di una serie di indicatori che nel loro insieme potrebbero indicare che c’è una crisi di coppia di sottofondo, leggili sempre con occhio critico e senza generalizzare troppo.

  • Calo dell’intimità sessuale: questo è uno degli indicatori più lampanti. Se evita costantemente il contatto fisico e prende scuse per evitare di fare sesso con te, c’è qualcosa che non va. La sessualità di coppia implica desiderio di volersi unire profondamente con l’altro e quando siamo presi da qualcos’altro o da qualcun altro, è normale diminuire la frequenza dei rapporti.
  • E’ disinteressato: non si preoccupa di sapere come stai, è distaccato anche emotivamente, evita di consolarti. Hai la sensazione di non essere più al centro dei suoi pensieri e questo ti provoca rabbia e solitudine.
  • Ti attacca spesso: non perde occasione per disprezzarti o farti notare cosa non va. Questo è un modo per farti sentire in colpa, ma anche un escamotage per trovare quasi una giustificazione al suo tradimento: “è lei quella sbagliata“.
  • Passa più tempo lontano da casa: rientra più tardi da lavoro e trova sempre scuse per impegni improbabili. Questo non significa che stia sempre con lei (anche se spesso è vero), ma potrebbe essere un modo ulteriore per prendere distanza da te.
  • Chiede una maggiore privacy: spesso preferisce stare da solo, non ti coinvolge nelle sue attività o con i suoi amici. Proprio in queste situazioni inizi a comprendere quanto ti stia lentamente allontanando dal suo mondo.
  • Comunicazione ridotta all’essenziale: non parlate più come prima, le vostre comunicazioni sono ridotte a informazioni pratiche e operative sulla gestione della casa o dei figli. Manca quell’affinità che caratterizzava prima il vostro rapporto.
  • Cura maggiormente il suo aspetto: ha sempre detestato curare il suo look, ora trascorre più tempo davanti allo specchio, mostrando attenzione ai dettagli. Il tradimento difatti ci porta a sperimentare nuovamente quelle farfalle allo stomaco, quindi è normale tornare a prendersi cura di sè per mostrarsi al meglio agli occhi dell’altra.
  • Si arrabbia se gli chiedi informazioni su dove è stato: reagisce in maniera esagerata se provi a fare domande su cosa ha fatto e con chi era. L’aggressività spesso nasconde la paura di essere scoperti.
  • Riceve molti messaggi e telefonate: passa molto più tempo a inviare messaggi e quando riceve telefonate va in un’altra stanza o devia la chiamata.
  • I suoi amici si comportano in maniera strana con te: spesso gli amici intimi sono già informati e potrebbero preferire prendere le distanze da te per non trovarsi in imbarazzo, magari nella spiacevole situazione di dover scegliere da che parte stare.
  • Nuovi interessi: di colpo mostra interesse per attività, sport e hobby lontani dal “vostro mondo”, ma con molta probabilità più vicini al mondo della tua rivale.
  • Si informa costantemente sui tuoi orari: ti chiede più volte quali sono i tuoi impegni e hai la sensazione che lo stia facendo per pianificare i suoi e non perchè abbia ritrovato interesse per te.
  • E’ sempre sulla difensiva: controbatte ad ogni frase, come se dovesse sempre scusarsi o si sentisse in colpa. Atteggiamento tipico di chi mente e nasconde qualcosa.
  • Parla in modo evasivo: quando ti racconta qualcosa è sempre molto vago, temendo che possano trapelare indizi importanti.
  • Evita il contatto visivo: ha difficoltà a sostenere il tuo sguardo mentre ti parla, temendo che tu possa scorgere nei suoi occhi la verità.

Scoprire un tradimento: che fare?

In ogni caso la scelta più opportuna rimane il confronto diretto e aperto con lui, esponendo i tuoi sospetti. Nella maggioranza dei casi l’altro non aspetta che l’occasione di svuotare il sacco, liberando così la coscienza dai sensi di colpa.

Confessare un tradimento può essere il primo passaggio per iniziare a riflettere sulla vostra crisi di coppia e valutare la necessità di seguire un percorso insieme chiedendo aiuto.

Se hai bisogno di supporto per affrontare la situazione, accedi al servizio di consulenza psicologica on line.

Per approfondire l’argomento del tradimento, potrebbero interessarti questi manuali:

     

Potrebbe interessarti anche:

  1. Premetto, sono 2 anni e mezzo che sono fidanzato con una ragazza stupenda.
    Leggendo questo articolo, mi son reso conto che ho tutti e 15 i punti descritti sopra…la cosa bella è che io non l’ho mai tradita e non voglio farlo!
    È vero sono un po’ “rugno” come ragazzo, ma a volte so dimostrare i miei sentimenti nel migliore dei modi.
    Devo ammettere che per via di questi miei atteggiamenti lei a volte è un po’ troppo gelosa, e questo atteggiamento un po innervosisce, perché mi sento soffocare.
    Non sono una persona gelosa.
    Diffido spesso di articoli del genere, soprattutto quando mettono in testa alla gente cose assurde.
    Cioè se la mia ragazza leggesse questo articolo cosa dovrebbe pensare?? 15 atteggiamenti che corrispondono ai miei, con l’eccezione che non ho nessuna intenzione di tradirla.
    Come spiegarlo?

    • La tua è una giusta riflessione, ma più volte nell’articolo viene precisato che questi “potrebbero essere” segnali e non che lo siano necessariamente. Sono comportamenti tipici di persone che hanno un atteggiamento distaccato nella coppia ed è comprensibile che qualcuno possa riconoscerne dei tratti in comune. Del resto scrivi anche che la tua ragazza è gelosa proprio per questi tuoi atteggiamenti e non è un caso 😉

  2. Sono d’accordo con la Dottoressa: in effetti non sono segnali per forza di tradimento, ma sono sicuramente segnali di “mancanze” nella coppia. Se poi questo sia carattere, o spia di un tradimento, è secondario: però sono dei lampeggianti di cui infatti la compagna si lamenta. Occhio che magari finisce che ti tradisce lei se non cerchi di andarle incontro 😉

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.