autostima nei bambini formata a 5 anni

Aumentare l’autostima nei bambini sin da piccoli potrebbe rivelarsi fondamentale: una ricerca annuncia risultati significativi.

L’autostima nei bambini si forma sin dalla più tenera età, ma i ricercatori dell’Università di Washington ritengono che già prima di andare all’asilo sia ben strutturata.

Questi risultati ribaltano quanto era stato sostenuto fino ad oggi ovvero che fino a 5 anni i bambini non sono in grado di avere una percezione di sè.

Il Dott. Dario Cvencek, che ha guidato la ricerca, ha misurato l’autostima nei bambini di 5 anni e ha scoperto che a quell’età ognuno di loro ha già maturato un’idea della propria persona in senso positivo o negativo.

Gli esiti di questa ricerca sono molto importanti perché dimostrano come la valutazione di sé non si formi in età scolare ma molto prima.

Per poter misurare l’autostima nei bambini così piccoli, è stato costruito uno strumento apposito, il Preschool Implicit Association Test (PSIAT) che va a valutare quanto questi bambini abbiano una percezione positiva di sé.

La ricerca verrà pubblicata nel gennaio del 2016 sul Journal of Experimental SocialPsychology, ma gli studiosi stanno approfondendo le loro analisi, cercando di capire in che modo l’autostima possa influire in età scolare, determinando ad esempio il successo scolastico.

Sarà interessante anche scoprire come l‘autostima andrà a modellarsi in base alle successive esperienze e interazioni, non solo in famiglia, ma anche con l’esterno.

Autostima nei bambini: alcune riflessioni

Secondo i ricercatori l’autostima nei bambini tenderebbe a rimanere stabile nel corso del tempo. Questo non vuol dire che non ci sia possibilità di migliorarla, ma questa nuova prospettiva apre un ventaglio di riflessioni.

Innanzitutto ci porta nuovamente ad interrogarci sull’importanza della qualità delle interazioni tra il bambino e i suoi genitori e su quanto possa essere pericoloso, per la costruzione della sua identità, rimandare continuamente giudizi e valutazioni negative.

Queste etichette difatti vengono assorbite e su di esse il bambino costruisce un’immagine della propria persona.

Ogni genitore ha il compito di garantire che il proprio figlio sviluppi l’idea di essere degno di amore e di rispetto e di poter affrontare con grinta le sfide della vita.

Ci saranno periodi della vita in cui l’autostima nei bambini potrebbe vacillare, ma se sin da piccoli avranno interiorizzato questi valori, riusciranno a gestire meglio le difficoltà, fiduciosi delle loro risorse.

Per approfondire:

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.