infelicità

L’infelicità è figlia di cattive abitudini che intossicano la nostra vita. Vuoi conquistare anche tu la giusta serenità per affrontare le tue giornate?

L’infelicità non è una malattia né il frutto di un destino crudele. Se vuoi essere felice devi sceglierlo ogni giorno. Scopri quali sono gli errori che causano la tua infelicità.

Una parte importante della nostra infelicità dipende dal nostro comportamento, da ciò che pensiamo e dalle nostre abitudini. Riconoscere questo aspetto è il primo passo per avviare un processo di cambiamento e iniziare a costruire da subito la propria felicità.

Infelicità: 5 abitudini da evitare

Quali sono gli errori che tendi a commettere più frequentemente e che procurano infelicità e insoddisfazione?

Non vivere il presente

L’infelicità nasce quando inizi a vivere nel passato o a proiettarti nel futuro. Se perdi tempo a rimuginare sulle occasioni mancate o su quanto di spaventoso potrebbe accaderti domani, sprechi energie utili per cogliere le esperienze del presente.

Cerca di immergerti completamente in quello che ti sta accadendo nel qui ed ora, osserva i dettagli, scopri cosa ti circonda.

Puntare alla perfezione

Puntare alla perfezione: ecco un altro errore tipico fonte di infelicità. Se la tua felicità dipende solo dalla perfezione, allora rischierai di passare la vita a rincorrere dei fantasmi.

Impara ad abbassare le tue aspettative, ad accontentarti e a dedicare più tempo a trovare il buono e il positivo in quanto hai già.

Ascoltare le persone negative

Dar retta a persone negative e pessimiste succhia la tua energia vitale. Circondati di persone serene, scegli sempre qualcosa di nuovo che possa entusiasmarti e stupirti. Scoprirai che la giornata può prendere una piega tutta diversa e l’infelicità sarà solo un brutto ricordo.

Fare continui confronti con gli altri

Mettere continuamente a confronto la tua vita con quella dei tuoi amici o dei tuoi colleghi è logorante e abbassa l’autostima.

Ci sarà sempre qualcuno migliore di te, ma se non impari ad accettare te stessa e ad essere meno critica, sarai condannata ad una infelicità perenne.

Credere di essere al centro del mondo

Pensare che il mondo giri intorno alla tua persona potrà essere gratificante all’inizio, ma alla lunga finirà con il limitare fortemente le tue giornate.

È pesante vivere con la paura di deludere gli altri o di attirare le loro critiche, non trovi? Pensa che anche gli altri sono presi dai loro problemi e non bisogna sempre dimostrare di essere impeccabili.

Una lettura utile contro l’infelicità

Adesso sai quali sono quelle cattive abitudini che devi assolutamente modificare se vuoi iniziare a vivere una vita diversa e più appagante.

Appendi la tua infelicità al chiodo e vestiti di coraggio per affrontare al meglio la tua giornata e il resto della tua vita.

Qualche anno fa, una mia collega mi regalò questo libro, Brodo caldo per l’animauna raccolta di storie che ti aiuteranno a scoprire quanto l’infelicità e il pessimismo possano intossicare l’animo umano.

Coltivare un pensiero positivo e nutrire la speranza potrebbero invece rivoluzionare la tua vita. A me è servito tanto e ogni tanto torno a sfogliarlo. Buon viaggio!

Clicca qui sotto se vuoi acquistare il libro scontato su Amazon.

Leggi anche:

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.