rapporto con i nonni

Il sorriso di un nonno, un tesoro da custodire

tra le più grandi ricchezze, memoria.

(Anton Vanligt)

I nonni, tenere presenze nella vita dei nostri bambini. Scopri quanto è importante salvaguardare la relazione con loro.

Diventare nonni

Nel momento in cui una coppia decide di avere un bambino, non solo si presta a fare un cambio di ruolo, diventando coppia genitoriale, ma genera una nuova posizione sociale anche per i propri genitori, facendoli diventare nonni.

Il ruolo dei nonni è sempre stato fondamentale per la crescita dei bambini e la loro importanza è talmente rilevante da aver ottenuto anche una giornata di celebrazione, la Festa dei Nonni.

Tuttavia per i genitori non è sempre facile gestire il rapporto con loro: una presenza troppo soffocante nella vita familiare potrebbe creare delle tensioni, così come la loro assenza in seguito ad un trasferimento o ad una separazione.

Spesso è necessario un periodo di assestamento prima che le due generazioni riescano a trovare un loro equilibrio, nel pieno rispetto degli spazi di ciascuno.

Benefici del rapporto con i nonni

Ogni nonno fa il nonno in una maniera unica e speciale. Essi rappresentano il patrimonio affettivo dell’intera famiglia, una fonte inesauribile di ricordi ed aneddoti che rallegrano i nipoti.

I nonni spesso sono i punti saldi e fermi in una società in cui i matrimoni sono sempre più alla deriva. Per molti bambini, figli di genitori separati, riuscire a mantenere un rapporto con i nonni è un modo per salvaguardare il legame con le proprie origini e la propria storia.

I nonni insegnano, condividono, danno consigli e ascoltano i loro nipoti. Hanno pazienza, giocano, raccontano le favole, si lasciano coinvolgere e vivono con serenità il rapporto con loro, liberi dalle pressioni che assalgono invece i giovani genitori. 

Per i bambini relazionarsi con familiari di altre generazioni è un modo per arricchire la loro esperienza e sperimentare ambienti diversi. Numerose ricerche hanno dimostrato come i bambini a contatto con i nonni siano molto più socievoli e predisposti a mostrare empatia verso le persone esterne alla famiglia.

Nonni: come salvaguardare il rapporto con loro

Purtroppo a volte capita che discussioni e litigi tra genitori e nonni finiscano con il creare distanza e spesso ai nipoti viene negato il permesso di andare a trovare i loro nonni.

Questi comportamenti in realtà andrebbero evitati perché, a meno che non vi siano gravi situazioni in cui è a rischio l’incolumità del bambino, i nipoti hanno tutto il diritto di preservare la relazione con loro.

I bambini non dovrebbero essere strumentalizzati come arma di ricatto né triangolati nelle faccende degli adulti, come accade ad esempio nel corso delle separazioni.

Privare un bambino dell’amore di un nonno significa privarlo di un’esperienza unica. Forse noi adulti dovremmo tenerlo bene a mente.

Letture consigliate:

         

Potresti approfondire anche:

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.